sulfametossazolo / trimetoprim (via endovenosa) precauzioni

E ‘molto importante che il medico controllare i vostri progressi a visite regolari per assicurarsi che questo farmaco funziona correttamente. Gli esami del sangue possono essere necessari per verificare la presenza di effetti indesiderati.

L’utilizzo di questo medicinale durante la gravidanza può danneggiare il feto. Utilizzare una forma efficace di controllo delle nascite per evitare di rimanere incinta. Se si pensa di aver gravidanza durante l’utilizzo del farmaco, informi il medico subito. Non allattare durante l’utilizzo del farmaco.

Molto raramente, il farmaco ha causato gravi effetti collaterali. Se si inizia ad avere un rash cutaneo, o se si pensa di avere una grave reazione cutanea, chiamare il medico o l’infermiere subito. I sintomi di una grave reazione possono includere un rash cutaneo, il colore della pelle che è molto pallido o giallo, o la pelle con macchie viola, con un mal di gola, febbre, dolori muscolari, tosse e problemi con la respirazione.

Verificare con il proprio medico se si hanno crampi addominali o allo stomaco, gonfiore addominale, diarrea acquosa e grave, che può anche essere sanguinosa, nausea o vomito, o stanchezza o debolezza insolite. Questi possono essere sintomi di una infezione intestinale grave.

Questo farmaco può causare gravi reazioni allergiche, compresa anafilassi. L’anafilassi può essere pericolosa per la vita e richiede cure mediche immediate. Verificare con il proprio medico se si dispone di un rash cutaneo, prurito, gonfiore del viso, della lingua, e della gola, difficoltà a respirare, mancanza di respiro, dolore al petto dopo aver ottenuto l’iniezione.

Prima di qualsiasi test medici, dire al medico responsabile che si sta assumendo il farmaco. I risultati di alcuni test possono essere influenzati da questo farmaco.