sintomi STD: malattie sessualmente trasmissibili comuni e dei loro sintomi

Altamente contagiosa herpes genitale è causata da un tipo di virus herpes simplex (HSV), che entra nel vostro corpo attraverso piccole interruzioni nella pelle o le mucose. La maggior parte delle persone affette da HSV mai sapere loro ce l’hanno, perché non hanno segni o sintomi o segni e sintomi sono così lievi che passano inosservati.

Quando segni e sintomi sono evidenti, il primo episodio è generalmente il peggio. Alcune persone non hanno mai un secondo episodio. Altri, invece, possono avere episodi ricorrenti per decenni.

Quando presenti, i segni di herpes genitale e sintomi possono includere

Il sintomo iniziale di herpes genitale di solito è il dolore o prurito, che inizia entro poche settimane dopo l’esposizione a un partner sessuale infetto. Dopo alcuni giorni, possono apparire piccoli urti rossi. Poi la rottura, diventando ulcere che trasudano o sanguinano. Alla fine, croste si formano e le ulcere guariscono.

Nelle donne, le ferite possono scoppiare nella zona vaginale, genitali esterni, le natiche, ano o della cervice. Negli uomini, piaghe possono apparire sul pene, scroto, glutei, l’ano o le cosce, o all’interno del tubo dalla vescica attraverso il pene (uretra).

sintomi di herpes genitale

papillomavirus umano (HPV) sintomi di infezione e verruche genitali

Le ulcere possono fare minzione dolorosa. Si può anche avere il dolore e tenerezza nella vostra zona genitale fino a quando l’infezione scompare. Durante un episodio iniziale, si può avere segni simil-influenzali e sintomi, come mal di testa, dolori muscolari e febbre, così come gonfiore dei linfonodi nel tuo inguine.

In alcuni casi, l’infezione può essere attiva e contagiosa anche quando piaghe non sono presenti.

sintomi di epatite

L’infezione da HPV è uno dei più comuni tipi di malattie sessualmente trasmissibili. Alcune forme mettono le donne ad alto rischio di cancro del collo dell’utero. Altre forme causano verruche genitali. HPV di solito segni o sintomi. I segni ed i sintomi di verruche genitali comprendono

sifilide sintomi

Spesso, tuttavia, le verruche genitali non causano sintomi. Le verruche genitali possono essere fino a 1 millimetro di diametro o possono moltiplicare in cluster di grandi dimensioni.

sifilide primaria

Nelle donne, le verruche genitali possono crescere sulla vulva, le pareti della vagina, l’area compresa tra i genitali esterni e l’ano, e la cervice. Negli uomini, possono verificarsi sulla punta o asta del pene, scroto, o l’ano. Le verruche genitali possono sviluppare anche in bocca o della gola di una persona che ha fatto sesso orale con una persona infetta.

sifilide secondaria

L’epatite A, epatite B ed epatite C sono tutte le infezioni virali contagiose che colpiscono il fegato. Epatite B e C sono il più grave dei tre, ma ogni possono causare il fegato a diventare infiammata.

sifilide latente

Alcune persone non sviluppano mai segni o sintomi. Ma per coloro che lo fanno, possono verificarsi segni e sintomi dopo diverse settimane e possono includere

La sifilide è una infezione batterica. La malattia colpisce i genitali, la pelle e le mucose, ma può coinvolgere anche molte altre parti del corpo, compreso il cervello e il cuore.

I segni ed i sintomi di sifilide possono verificarsi in quattro fasi – primarie, secondarie, latenti e terziario. C’è anche una condizione nota come la sifilide congenita, che si verifica quando una donna incinta con la sifilide passa la malattia al suo bambino non ancora nato. sifilide congenita possono essere invalidanti, anche pericolosi per la vita, quindi è importante per una donna incinta con la sifilide da trattare.

Il primo segno della sifilide, che può avvenire da 10 giorni a tre mesi dopo l’esposizione, può essere un piccolo, mal indolore (ulcera) sulla parte del corpo in cui è stata trasmessa l’infezione, di solito i genitali, il retto, della lingua o delle labbra. Una sola ulcera è tipico, ma ci possono essere molteplici piaghe.

Il mal di guarisce in genere senza trattamento, ma la malattia di base rimane e può riapparire nel secondo (secondario) o terza fase (terziario).

Segni e sintomi di sifilide secondaria può iniziare da tre a sei settimane dopo appare la ulcera, e possono comprendere

Questi segni e sintomi possono scomparire senza trattamento nel giro di poche settimane o più volte andare e venire per tutto il tempo di un anno.

In alcune persone, un periodo chiamato latente sifilide – in cui non sono presenti sintomi – può seguire la fase secondaria. Segni e sintomi possono non tornare mai più, o la malattia può progredire alla fase terziaria.

Senza trattamento, i batteri possono diffondersi sifilide, portando a gravi danni agli organi interni e di morte anni dopo l’infezione iniziale.

la sifilide terziaria

Alcuni dei segni e sintomi di sifilide terziaria comprendono

neurosyphilis

In qualsiasi fase, la sifilide possono influenzare il sistema nervoso. Neurosifilide può causare segni o sintomi, oppure può causare

Se si sospetta di avere un STI, consultare il medico

Se si sospetta che si dispone di queste o altre malattie sessualmente trasmissibili o che potrebbe essere stato esposto a una, consultare il medico per il test. la diagnosi e il trattamento tempestivo sono importanti per evitare o ritardare più-gravi, problemi di salute potenzialmente pericolose per la vita e per evitare di infettare gli altri.

visitare il vostro medico