trattamenti di apnea del sonno e farmaci

Per i casi più lievi di apnea del sonno, il medico può raccomandare solo le modifiche dello stile di vita, come ad esempio la perdita di peso o smettere di fumare. E se avete allergie nasali, il medico consiglia il trattamento per le allergie. Se queste misure, non migliorano i segni ed i sintomi o se il vostro apnea è moderato a grave, un certo numero di altri trattamenti sono disponibili.

Alcuni dispositivi possono contribuire ad aprire un vie aeree ostruite. In altri casi, la chirurgia, può essere necessario. Trattamenti per apnea ostruttiva del sonno possono includere

pressione continua positiva delle vie aeree (CPAP). Se si dispone, da moderata a grave apnea del sonno, si può beneficiare di una macchina che eroga; la pressione dell’aria attraverso una maschera posta sopra il naso durante il sonno. Con; CPAP (SEE-PAP), la pressione dell’aria è un po ‘superiore a quella del circostante, aria, ed è appena sufficiente per mantenere il vostro vie aeree superiori passaggi aperti, impedendo, apnea e russamento.

Anche se CPAP è il metodo più comune e affidabile di trattamento di apnea del sonno, alcune persone lo trovano ingombrante o scomodo. Alcune persone rinunciare a CPAP, ma con una certa pratica, la maggior parte delle persone imparano a regolare la tensione delle cinghie, per ottenere una calzata confortevole e sicura.

terapie

Potrebbe essere necessario provare più di un tipo di maschera per trovare uno che è comodo;. Alcune persone beneficiano anche utilizzare un umidificatore con i loro sistemi CPAP;. Non basta smettere di usare la macchina CPAP se si verificano problemi. Verificare con, il medico per vedere quali modifiche può essere fatto per rendere più confortevole.

Inoltre, contattare il medico se si sta ancora russando nonostante il trattamento, o iniziare a russare di nuovo. Se il vostro peso cambia, le impostazioni di pressione del, possono avere bisogno di essere regolato macchina CPAP.

Chirurgia

pressione espiratoria positiva delle vie aeree (EPAP). Questi piccoli, dispositivi monouso sono disposti sopra ogni narice prima di andare a dormire;. Il dispositivo è una valvola che permette all’aria di circolare liberamente, ma quando si espira, l’aria deve passare attraverso piccoli fori nella valvola. Questo aumenta la pressione in, le vie respiratorie e la mantiene aperta.

terapie

Il dispositivo può contribuire a ridurre il russare e la sonnolenza diurna a persone con lieve; apnea ostruttiva del sonno. E può essere un’opzione per alcuni che non può tollerare; CPAP.

Orale pertinenze. Un’altra opzione indossa un apparecchio orale, progettato per mantenere la gola aperta. CPAP è più affidabile efficace di orale, elettrodomestici, ma apparecchi orali può essere più facile da usare. Alcuni sono progettati per; aprire la gola portando la mascella in avanti, che a volte può alleviare; russare e mite apnea ostruttiva del sonno.

Un certo numero di dispositivi sono disponibili presso il dentista. Potrebbe essere necessario provare diverse; dispositivi prima di trovare quello che funziona per voi. Una volta che trovare la giusta misura, ne avrete ancora bisogno di follow-up con il dentista più volte nel corso del primo; anno e poi regolarmente dopo che per garantire che l’adattamento è ancora buono e, di rivalutare i segni ed i sintomi.

La chirurgia è di solito solo una opzione dopo fallimento di altri trattamenti. In generale, almeno una prova di tre mesi di altre opzioni di trattamento è suggerito prima, di considerare la chirurgia. Tuttavia, per quelle poche persone con certa struttura della mascella, problemi, è una buona prima opzione.

Lo scopo della chirurgia per l’apnea del sonno è quello di allargare le vie aeree attraverso il naso, o della gola che può essere vibrante e causando a russare o che potrebbe bloccare, le tue vie aeree superiori e causando apnea del sonno. Le opzioni chirurgiche possono; includere

rimozione del tessuto. Durante questa procedura, che si chiama uvulopalatopharyngoplasty; il medico rimuove il tessuto dalla parte posteriore della bocca e la parte superiore della gola;. Le tonsille e adenoidi di solito vengono rimossi pure. Questo tipo di intervento chirurgico, può avere successo nel fermare strutture gola di vibrare e provocando russare;. E ‘meno efficace di CPAP, e non è considerato un trattamento affidabile per; apnea ostruttiva del sonno.

La rimozione dei tessuti nella parte posteriore della gola con l’energia a radiofrequenza (radiofrequenza; ablazione) può essere un’opzione per le persone che non possono tollerare CPAP o apparecchi orali.

Creazione di un nuovo passaggio di aria (tracheostomia). Potrebbe essere, bisogno di questa forma di chirurgia se altri trattamenti hanno fallito e si dispone di una grave, apnea del sonno pericolo di vita. In questa procedura, il chirurgo fa una apertura, nel collo e inserisce un metallo o tubo di plastica attraverso il quale si respira.

Si mantiene l’apertura coperto durante il giorno. Ma di notte si scoprono a, permettere all’aria di passare dentro e fuori i polmoni, bypassando il passaggio dell’aria bloccata; in gola.

Altri tipi di intervento chirurgico possono contribuire a ridurre il russare e contribuire al trattamento; di apnea del sonno eliminando o ingrandimento di passaggi d’aria

Trattamenti per apnea centrale e complesso sonno possono includere

Bilivello pressione positiva (BiPAP). A differenza di CPAP; che fornisce costante, pressione costante al vostro vie aeree superiori, come si respira, dentro e fuori, BiPAP costruisce ad una pressione più elevata quando si inala e diminuisce, ad una pressione più bassa quando si espira.

L’obiettivo di questo trattamento è quello di assistere il pattern respiratorio debole della centrale, apnea del sonno. Alcuni dispositivi BiPAP può essere impostato per erogare automaticamente un respiro, se il dispositivo rileva che non hai preso uno dopo tanti secondi.

Insieme a questi trattamenti, si può leggere, ascoltare o vedere spot televisivi sui diversi; trattamenti per l’apnea del sonno. Parlate con il vostro medico di qualsiasi trattamento prima, di provarlo per scoprire come potrebbe essere utile.